Conoscere l'Ambiente Aiuta a Conservarlo Meglio

Ciclo di conferenze. Rovereto, 11 e 18 maggio 2017. Sala conferenze 'Fortunato Zeni' Fondazione Museo Civico di Rovereto Borgo S. Caterina 41

L’etimo di "conoscenza" rimanda alla “consapevolezza e comprensione di fatti, verità o informazioni ottenute soprattutto tramite l'esperienza o l’apprendimento”.

Nonostante le tematiche ambientali siano spesso all’attenzione dei media, nulla può sostituire un’esperienza diretta e/o un suo racconto senza intermediazioni.

Il ciclo di conferenze dedicato all’ambiente si propone proprio questo: trasmettere l’importanza di conoscere e comprendere l’ambiente attraverso l’esperienza.

 

Giovedì 11 maggio - ore 17.30
Sala conferenze 'Fortunato Zeni',  Fondazione Museo Civico di Rovereto Borgo S. Caterina 41


Due Messaggeri del Mare dall'Isola d'Elba Nuotare per salvare l'ambiente

Pierluigi Costa e Lionel Cardin, raccontano l’esperienza di chi affronta il mare nel modo più naturale possibile: nuotando. Si raccontano così le straordinarie emozioni che, nelle lunghe traversate tra le isole del Tirreno, regala il contatto pieno con il mare ma anche lo scontrarsi con inquinamento e degrado.

Interverranno Federico Schena, Direttore del CeRiSM, Barbara Pellegrini, Ricerca e Formazione CeRiSM - Spyros Skafidas medico dello sport e Carlo Plotegher, assessore alla mobilità, ambiente e decentramento del comune Rovereto che aprirà il ciclo.

 


 

Giovedì 18 maggio - ore 17.30
Sala conferenze 'Fortunato Zeni', Fondazione Museo Civico di Rovereto Borgo S. Caterina 41

Progetto Reset. Una Scuola alle Isole Svalbard”, alcuni giovani studenti “esplorano” un mondo selvaggio ma vitale imparando sul campo a “leggere” i segni dell’inquinamento ma anche le caratteristiche di un ambiente non contaminato.

 

 

Lo sfondo è quello delle isole Svalbard (N) e i protagonisti i ragazzi della 5^LUC del Liceo "Fabio Filzi" di Rovereto.

 

La conoscenza viene quindi proposta come farmaco salva vita dell’ambiente.